29 MAGGIO 1985 la Tragedia dell’Heysel.

di Roberto Allasia

Ci sono alcune situazioni della nostra quotidianità in cui si dice :” …di sicuro nella vita c’è solo la morte.”
Che tu sia bianco che tu sia un nero, che tu sia povero che tu sia un ricco, che tu tifi del Toro che tu tifi Juve quando arriva quel momento non si puoi fare nulla. Ma si può fare molto invece nella vita ed oggi è uno di quei momenti.

35 anni fa il 29 maggio del 1985 si consumava un’ assurda tragedia per una partita di calcio: 39 persone hanno perso la vita.
39 persone che erano presenti in uno stadio per assistere ha una partita di calcio.
Una partita trasformata in tragedia per l’gnoranza umana.
La morte non ha colore, ed per questo che oggi il Museo del Grande Torino e della leggenda Granata vuole onorare quelle persone che per seguire la loro passione bianconera hanno perso hanno perso la vita.

“La tragedia non è morire ma dimenticare” cit. I volontari del Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.