Pillole di Granatismo / Si ricomincia… ma a che prezzo?

di Domenico Beccaria Playoff e playout, o forse un algoritmo. E spettatori cartonati. Una riga vuota in segno di stupore, ma ancor più di lutto, per questa morte straziante dello sport, ce la vogliamo mettere? Due secoli e mezzo prima che nei verdi prati di Inghilterra una sfera rotolasse, inseguita da ventidue giovanotti in calzoncini corti, un nobile figlio di quell’isola che ha dato i natali al football moderno, scriveva: “Ma l’uomo, l’uomo orgoglioso, ammantato d’una breve autorità, sommamente ignorante di ciò di cui si crede più sicuro, nella sua…

Leggi...

ACCADDE OGGI / Il 1° giugno 1927 nasce a Jolanda di Savoia (FE) RUBENS FADINI.

di Roberto Allasia Ferruccio Novo lo acquistò nel 1948 dalla Gallaratese poco più che ventenne. Era stato segnalato dagli attenti osservatori del Torino, che riuscirono ad aggiudicarselo, in una sorta di competizione con i ‘talentscout‘ del Milan, della Fiorentina e del Genoa. Fu messo subito alla prova con la seconda squadra del Torino, ma con la sua bravura riuscì subito ad imporsi. Centrocampista mancino, giocherà 10 partite in maglia Granata realizzando una rete. Poi il 4 maggio cancellerà tutto e porterà via anche le speranze del “nuovo Mazzola” come era…

Leggi...

29 maggio 1985 la Tragedia dell’Heysel.

di Roberto Allasia Ci sono alcune situazioni della nostra quotidianità in cui si dice :” …di sicuro nella vita c’è solo la morte.” Che tu sia bianco che tu sia un nero, che tu sia povero che tu sia un ricco, che tu tifi del Toro che tu tifi Juve quando arriva quel momento non si puoi fare nulla. Ma si può fare molto invece nella vita ed oggi è uno di quei momenti. 35 anni fa il 29 maggio del 1985 si consumava un’ assurda tragedia per una partita di…

Leggi...

PAGINE GRANATA / La “maglia americana”

di Piergiorgio Raimondo Molti visitatori del nostro Museo, complimentandosi con i volontari per la maglia granata che indossano, chiedono informazioni sull’origine della stessa. Tutto ebbe inizio nel 1914, durante la prima trasferta transoceanica del F.C. Torino. Allenatore di quella squadra era nientemeno che Vittorio Pozzo; nelle sue memorie  ecco come nacque la maglia “Americana” e alcuni curiosi aneddoti: ….A Buenos Aires, quel giorno, 30 agosto 1914, dopo poco meno di una diecina di giorni di viaggio, malgrado ogni mia più decisa opposizione, dovemmo giuocare. Chiusomi a chiave in camera, dovetti…

Leggi...

PILLOLE DI GRANATISMO / Il popolo granata piange Ermanno Eandi, “Buona trasferta, Poeta”

di Domenico Beccaria Mai banale, sempre una battuta ironica, a volte graffiante, altre disarmante, sovente ricca di doppi sensi Linus, il celeberrimo personaggio dei fumetti di Charles M. Schulz, il cui tratto saliente era la saggezza, ma anche ingenuità, supportava la sua timidezza ed introversione con l’inseparabile coperta, che scaldava il suo cuore e gli dava il coraggio di affrontare la vita in cui tutti gli altri personaggi dei Peanuts in qualche modo cercano di sopraffarlo, annullarlo, accantonarlo. Ermanno Eandi al posto della coperta aveva il suo leggio, a sorreggere…

Leggi...

ACCADDE OGGI / Martedì 26 maggio come non ricordare questa data?

di Roberto Allasia L’Eterna Amistad iniziata appunto il 26 maggio 1949 allorché “Los Millonarios” affrontarono un lunghissimo viaggio (siamo nel 1949 ricordatevelo) per raggiungere Torino, circa 12000 km da Buenos Aires e giocare una partita che inizia un legame che dura da 71 anni. Il Presidente del River Plate Antonio Liberti vuole onorare i caduti di Superga con una partita amichevole che si svolgerà allo stadio comunale di Torino davanti a 70000 spettatori e donare l’incasso alle famiglie dei Caduti. Un bellissimo gesto di solidarietà in un periodo della Storia mondiale…

Leggi...

Buon Viaggio a Ermanno Eandi Poeta Granata.

  La famiglia del Museo si stringe attorno alla famiglia di Ermanno Eandi, per la perdita di un uomo buono, gentile e con un grande amore per il Toro.       SARO’ GRANATA Lascio la vittoria facile a coloro che hanno vinto tutto. Lascio a chi non sa soffrire il semplice gioco di chi si accontenta. Sarò Granata! Respirerò aria irraggiungibile, non mi nasconderò nella muffa, libero di perdere orgoglioso delle vittorie. Sarò Granata! Il rimbombo delle porte sbattute risuona nella vita di chi non si abbassa l’unica sconfitta…

Leggi...

PILLOLE DI GRANATISMO di Domenico Beccaria / Quarantaquattro anni dopo…

di Domenico Beccaria Sono passati quarantaquattro anni da allora, il buio si è richiuso su di noi e sono solo i soliti quattro lampi nell’oscurità a squarciare le tenebre della delusione che ormai regna sempre più profonda nella nostra anima Sabato 16 maggio abbiamo celebrato l’anniversario del nostro primo ed ultimo scudetto del dopo Superga. Era il 1976, ventisette anni dopo la tragedia, e da allora ne sono passati altri quarantaquattro, in fila per sei col resto di due, sempre più nutrito drappello di sentinelle della memoria e del tempo…

Leggi...

ACCADDE OGGI / 16 maggio 1976: 7° scudetto del Toro

di Roberto Allasia Esattamente 44 anni fa il Torino ha vinto il suo 7° e ultimo scudetto e il primo dopo Superga, quello di Gigi Radice e dei “gemelli del gol” Il 16 maggio 1976, con l’1-1 al Comunale contro il Cesena (al 61′ Pulici, al 71′ autogol di Mozzini), il Toro divenne campione d’Italia per la settima volta. Fu il primo scudetto vinto dopo la tragedia di Superga e resta l’ultimo campionato conquistato dai granata nella loro storia in cui, oltre ai 5 titoli degli Invincibili, c’è il primo…

Leggi...

AUGURI PAOLO PULICI!

Molti attaccanti hanno vinto 3 titoli di capocannoniere. Molti attaccanti hanno segnato 172 gol per una sola squadra. Molti attaccanti hanno onorato la stessa maglia per 15 anni. Un solo attaccante però, al fine di scoccare il tiro con precisione letale, misurava la distanza tra sé e la porta avversaria valutando l’intensità del ruggito della sua curva, la Maratona. Questo perché lui e noi eravamo una sola entità allora e lo siamo ancora oggi, poiché lui anche a 70 anni continua ad essere un “hombre vertical”. Tanti auguri di cuore…

Leggi...