CARLA MAROSO UN ANNO DOPO

365 giorni sono passati da quando Carla ci ha lasciato. 365 fotogrammi che ci parlano di lei. La ricordiamo sorridente, la ricordiamo arrabbiata. Perché Carla era così. Mai una via di mezzo: sempre estrema e sempre pronta ad esternare i suoi sentimenti con sincerità, nel bene come nel male. Una figura sempre intensa e presente per quelle persone, quel Museo, che lei amava così tanto e per cui ha fatto molto. Ci fa piacere pensarla finalmente riunita al suo Maldo, senza che il suo Mario se ne abbia a male.…

Leggi...

GITA PER BACIGALUPO A VADO LIGURE 25/04/2019

Il Museo organizza una gita, aperta a soci e amici, a Vado Ligure per rendere omaggio a Valerio Bacigalupo, leggendario portiere del Grande Torino, nella giornata di GIOVEDÌ 25 APRILE 2019 che avrà le seguenti modalità: 8:30: partenza dal Museo (via La Salle 87, Grugliasco) con autobus G.T. 10:30: arrivo previsto a Vado e saluto a Valerio presso il cimitero di Bossarino e deposizione di composizione floreale 12:00: sosta davanti alla casa natale del portiere granata 13:00: pranzo presso il ristorante Daubaci di Paolo Bacigalupo, nipote di Valerio a fine pranzo,…

Leggi...

NEL DUBBIO, NOI IL 4 MAGGIO ANDIAMO A SUPERGA

Ok, agli occhi del mondo potremmo apparire quattro vecchi barbogi, peccato però che come tifoseria dichiarata in Italia siamo molti più di quattro milioni. Altri club chiedono di non giocare in concomitanza con maratone, visite papali, mostre canine (con il dovuto rispetto per i nostri amici pelosoni), noi tifosi abbiamo una sola richiesta: che non si giochi né alle 15, né alle 18.00 del 4 maggio (si può giocare alle 20.45 anche senza squadra a Superga, la formazione davanti alla lapide la legge un tifoso ragazzino, è già successo, non…

Leggi...

EMILIANO MONDONICO UN ANNO DOPO…

In questi casi si dice sempre “ci manchi” e invece no: non ci manchi per il semplice motivo che sei sempre con noi, con i tuoi insegnamenti, la tua semplicità ma altrettanta profondità, lo sguardo furbetto e il baffo d’ordinanza, e quella sedia da mantenere sempre alta.   Familiari a parte, come può mancarti un uomo così?   TI VOGLIAMO BENE, Emiliano Mondonico…

Leggi...

IL MUSEO AL MOI: ORA PARLIAMO NOI.

di Domenico Beccaria. Dovevo arrivare a cinquantasette anni, per provare l’emozione di essere paparazzato, ma ce l’ho fatta. Durante un sopralluogo che segreto non era, tant’è che ci hanno beccato, ma riservato si, e sarebbe stato opportuno che lo fosse rimasto, sono stato fotografato, in buona compagnia, all’ex MOI di piazza Galimberti, due passi dal Fila, mentre si valutava la proposta di portare li il Museo del Toro, oggi a Villa Claretta ma in odore di trasferimento a Torino. Una bella imboscata mediatica, ispirata probabilmente da chi ha la speranza…

Leggi...

PRESENTAZIONE LIBRO “ROSSO COME LA NEVE” DI GRAZIA BUSCAGLIA BONESSO

Mercoledì 27 marzo alle ore 20 alla serata che ha come tema “L’amicizia corre dietro a un pallone. Storie ed aneddoti di ragazzi e di una ragazza del Filadelfia” e la presentazione del libro “Rosso come la neve” di Grazia Buscaglia Bonesso. L’evento sarà presentato dal giornalista Beppe Indelicato con introduzione di Domenico Beccaria, presiedente dell’Associazione Memoria Storica Granata. Ospiti gli ex calciatori del Torino Franco Ermini, Loris Bonesso, Giancarlo Camolese e Claudio Sclosa.

Leggi...

Beccaria racconta il Grande Torino attraverso la Biblioteca del Museo

Ieri presso il Leica Store, è stato il turno del 1° incontro sulle celebrazioni del 70° anniversario della tragedia di Superga. Domenico Beccaria, presidente del Museo del Toro, ha parlato del Grande Torino e dello Stadio Filadelfia prendendo a spunto i libri “Eterna Leggenda”, “Come nuvole nel vento. Il Grande Torino di Julius Schubert” e quello fotografico “Oggi torniamo a casa, c***o!” di Giorgio Fossati. I libri descritti durante l’incontro, sono il frutto di una grande passione non solo degli autori, ma anche di tutti coloro che, al di là della…

Leggi...

“Los 50” dell’Atletico Madrid in visita al Museo del Toro

Il Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata questo pomeriggio, nell’ambito dello scambio culturale fra i musei legati alle squadre di calcio, è stato visitato da Pablo Lemuria in rappresentanza degli altri membri della Peña “Los 50” dell’Atletico Madrid, associazione di personalità significative della società madrilena accomunate dal tifo per i Colchoneros. I madrileni, in città in occasione della partita di ritorno degli ottavi di finale di Champions League con la Juventus di domani sera, hanno risposto all’invito del Museo del Toro e sono stati accolti a Villa Claretta-Assandri dal presidente Domenico Beccaria e dal direttore Giampaolo…

Leggi...

Gli incontri per commemorare il Grande Torino a settant’anni dalla tragedia di Superga

Giovedì 14 marzo alle ore18,30 presso il “Leica Store Torino”in via delle Rosine 20/c si terrà il primo degli incontri dedicati a personaggi del calcio e della cultura granata. Domenico Beccaria, presidente del Museo del Toro, parlerà del Grande Torino e dello Stadio Filadelfia prendendo anche spunto da suo libro “Come nuvole nel vento. Il Grande Torino di Julius Schubert” e di quello fotografico “Oggi torniamo a casa, c***o!” di Giorgio Fossati. Presenterà l’evento Christian Gallo, responsabile del Leica Store Torino. Si ricorda inoltre, che è in corso la mostra itinerante “Eterna Leggenda”.   La mostra sarà visibile fino al 30…

Leggi...

SCAMBIO CULTURALE MUSEI TORO-ATLETICO MADRID

Su impulso di Alessandro Muliari, socio del Museo e figlio del nostro direttore, e di Veronica Guariso di Toro.it , è partita un’iniziativa di fratellanza tra il nostro museo e quello dell’Atletico Madrid  che dovrebbe culminare in un visita da noi proposta in occasione dell’incontro di UEFA Champions League  del 12 marzo prossimo tra i madrileni e i nostri rivali cittadini. Attendiamo la risposta dell’Atletico al nostro invito e, in caso positivo, vi documenteremo ampiamente sull’avvenimento! L’articolo del giornale Marca al seguente link  

Leggi...