giovedì, novembre 22La vera tragedia non è morire ma dimenticare, e noi non dimentichiamo!

IL TROFEO DELLA PRIMAVERA AL MUSEO DA VENERDÌ 3 LUGLIO

Per la prima volta nella sua storia, il Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata, ha il piacere di ospitare un trofeo vinto dal Torino Football Club.

Grazie alla cortesia e disponibilità del Presidente Cairo, la Coppa del titolo di Campioni d’Italia Primavera vinta dai ragazzi di Moreno Longo nella recente “Final Eight” sarà esposta nelle sale del Museo.

L’evento si articola su cinque giorni. Venerdì 3 luglio, dalle 21, in occasione della tradizionale “Cocomerata Granata”, evento di chiusura stagione del Museo, la Coppa sarà esposta e sarà possibile per tutti, gratuitamente, vederla e scattarsi una foto ricordo con essa. Nella sala in cui starà il Trofeo, saranno esposte in formato cartaceo, una decina delle più belle e significative foto del torneo. Tutte le altre foto, in loop, saranno proiettate all’esterno del Museo, su maxi schermo.
Queste foto sono dovute alla collaborazione con Toronext – Tutto sulle giovanili del Torino FC e Diego Fornero, che le ha cortesemente messe a disposizione e cui va il nostro ringraziamento.

Ricordiamo che durante la cocomerata saranno messi a disposizione bevande e cocomeri gratis per tutti, e saranno raccolte offerte che saranno devolute in beneficienza.

La Coppa resterà in esposizione anche negli ultimi due fine settimana di apertura del Museo, ovvero sabato 4, domenica 5, sabato 11 e domenica 12 luglio, quando chiuderemo per le vacanze estive. Anche durante questi quattro giorni sarà possibile vedere la coppa e scattarsi foto ricordo con essa.

La visita alla sala dove sarà esposta la Coppa, è svincolata dalla visita al Museo ed è gratuita.

Siete tutti invitati a partecipare: munitevi di macchina fotografica e scatenatevi!!!

 

Seguici su:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.