“Los 50” dell’Atletico Madrid in visita al Museo del Toro

Il Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata questo pomeriggio, nell’ambito dello scambio culturale fra i musei legati alle squadre di calcio, è stato visitato da Pablo Lemuria in rappresentanza degli altri membri della Peña “Los 50” dell’Atletico Madrid, associazione di personalità significative della società madrilena accomunate dal tifo per i Colchoneros.

I madrileni, in città in occasione della partita di ritorno degli ottavi di finale di Champions League con la Juventus di domani sera, hanno risposto all’invito del Museo del Toro e sono stati accolti a Villa Claretta-Assandri dal presidente Domenico Beccaria e dal direttore Giampaolo Muliari.

Al termine della visita, che si è svolta in un clima di grande amicizia, c’è stato un scambio di doni gli ospiti hanno omaggiato il Museo del Toro con il libro e il vinile degli inni dell’Atletico “Los Himnos del Atleti” una sciarpa e Beccaria e Muliari hanno contraccambiato con i libri “Eterna Leggenda”, “Come nuvole nel vento. Il Grande Torino di Julius Schubert” e “Oggi torniamo a casa, c***o!”.

Dopo aver visitato il Museo: Lemuria ha dichiarato  “È il Museo calcistico più bello al mondo che ho visitato”. In risposta, Domenico Beccaria ha detto: “Ringrazio ed è un piacere che i fratelli dell’Atletico siano venuti a trovarci, questo dovrebbe sempre essere lo scopo del calcio: creare amicizie e non tafferugli”. Ha fatto eco Giampaolo Muliari affermando: “Ringraziamo gli amici dell’associazione “Los 50” per questa fratellanza sportiva con l’augurio di poter ricambiare al più presto la visita nel loro Museo”.

 

 

In Evidenza

Leave a Comment