PRESENTAZIONE MOSTRA “TRATTI E COLORI DI UNA LEGGENDA”

Si inaugura domani 19/05/2018 alle 10.30 presso Villa Vallerio, in corso Indipendenza 68 a Rivarolo Canavese (TO) la mostra temporanea esterna “Tratti e colori di una leggenda” sotto il patrocinio del Comune di Rivarolo Canavese e la come sempre entusiastica regia del T.C. “Fedelissimi Granata Rivarolo Canavese 1982” presieduto da Elena Massoglia che è anche nostra socia e volontaria.

La mostra è una collezione di disegni partoriti dall’elevata sensibilità di Giampaolo Muliari, direttore del nostro Museo, e sarà visitabile il 19, 20 e 26/05/2018 dalle 10 alle 22 ed il 27/05/2018 dalle 10 alle 19.

Altri dettagli nella locandina.

Seguici su:
0

FORZA SPAL

A Superga è stata deposta una sciarpa della SPAL.

Società seria, tifosi rispettosi e calorosi per 90 minuti: è d’obbligo un enorme “in bocca al lupo” per l’ultima partita. Restate in A con noi, vogliamo rivedervi il prox anno!

Seguici su:
0

4 MAGGIO 2018 APERTURA STRAORDINARIA

In occasione della ricorrenza della tragedia di Superga, venerdì 4 maggio il Museo sarà eccezionalmente aperto dalle 10.00 alle 13.30 con ultimo ingresso alle 12.30.

Per tutti i tifosi sarà l’occasione perfetta per celebrare gli Immortali dal mattino proseguendo con la salita al Colle nel primo pomeriggio perché, come recita il nostro motto, la vera tragedia non è morire, ma dimenticare. E i tifosi granata non dimenticano.

I nostri volontari vi aspettano numerosi per accompagnarvi in visita!

Seguici su:
0

BUON VIAGGIO, CARLA MAROSO

Prosegue purtroppo l’anno nero granata: dopo Emiliano Mondonico e Sauro Tomà, ci ha lasciato oggi anche Carla Maroso, vedova di Virgilio Maroso.

Il colpo è per noi ancora più forte, perché se ne va la nostra madrina, la battagliera Carla, regina di classe e di eleganza ma altrettanto capace di partire in sgommata sulla sua auto quando veniva a trovarci…

Vogliamo ricordarti con questa foto sorridente e scherzosa la sera in cui ritirasti la targa della Hall Of Fame Granata 2014 per il tuo Maldo, perché questa eri tu…

Buon viaggio, Carla…

Seguici su:
0

L’ALLENATORE ERRANTE – LUCCA 30/01/2018

Ernö Egri Erbstein per molti è un nome forse poco conosciuto, ma per la storia del nostro paese e della nostra città rappresenta molto.
Allenatore, ungherese di origine ebrea, grande innovatore, portò la Lucchese, negli anni 30, dalla serie C alla serie A, disputando nella massima serie ottimi campionati, culminati con un settimo posto, a parimerito con l’Ambrosiana Inter, nella stagione 1936/1937. Era una grande squadra quella Lucchese, una squadra che aveva giocatori del calibro di Aldo Olivieri, Campione del Mondo 1938 e Libero Marchini, Campione Olimpico nel 1936 a Berlino, per non citare poi Bruno Scher, istriano che rifiutò di italianizzare il suo cognome, Bruno Neri, il calciatore partigiano e tanti altri.
A causa delle leggi razziali Erbstein fu costretto, già allenatore del Torino, ad andare via dal nostro Paese e – dopo un lungo peregrinare – a rifugiarsi a Budapest, dove spadroneggiava il movimento filonazista ed antisemita delle “Croci frecciate”.
Ritornò ad allenare nel Torino e, dopo ben cinque scudetti consecutivi, il 4 maggio 1949 morì nella tragedia di Superga. Era il Grande Torino, la squadra degli invincibili, la squadra che “solo il fato li vinse”.

Per ricordare questa figura martedì 30 gennaio alle ore 21.00 presso il Cinema Astra – Lucca, sarà proiettato un filmato sulla vita di Erbstein intitolato “L’allenatore errante” a cura di Pier Dario Marzi ed Emmanuel Pesi, in collaborazione con la Scuola Media di Camigliano, dopodiché ci sarà un intervento della figlia di Erbstein, Susanna Egri

Questa iniziativa – in collaborazione con il Comune di Capannori, il Cineforum Ezechiele, Lucca United e Fondo di Documentazione Arturo Paoli – si svolge nell’ambito del più ampio ciclo di eventi promossi da Provincia di Lucca, Comune di Lucca ed Istituto Storico della Resistenza in occasione del Giorno della Memoria 2018.

Ingresso gratuito

INFO – Provincia di Lucca – 0583 417481 – scuolapace@provincia.lucca.it

#Lucca #Erbstein #GiornataDellaMemoria2018 #TorinoFC #Toro #Lucchese

Seguici su:
0