TORNEO A BUDAPEST INTITOLATO A ERBSTEIN

Il 15 e 16 giugno a Budapest, in occasione del 70° anniversario della tragedia di Superga, si terrà un torneo intitolato a Ernest Egri Erbstein, indimenticato deus ex machina del Grande Torino.

Il torneo richiama la tournée ungherese del 1904 del Corinthian FC, squadra inglese il cui principio era la sportività e la diffusione del calcio nel mondo, dopo la quale, ammirando lo spirito dei magiari, i britannici donarono alla federazione ungherese un trofeo in argento denominato “Corinthian Cup” che divenne subito il premio per un torneo annuale importantissimo, una sorta di Coppa Dapples ungherese.

Vi prenderanno parte le società:

BAK, che fu la prima in cui giocò Erbstein da calciatore, scioltasi nel 1947 e riformatasi nel 2018, attualmente in sesta divisione;

Corinthian-Casuals FC, erede di quel Corinthian FC dopo la fusione nel 1939 con il Casuals FC, attualmente in una lega semi-professionistica inglese;

Tesvériség SE, attualmente in quarta divisione ungherese

BEAC, attualmente in sesta divisione ungherese

In Evidenza

Leave a Comment