In questi casi si dice sempre “ci manchi” e invece no: non ci manchi per il semplice motivo che sei sempre con noi, con i tuoi insegnamenti, la tua semplicità ma altrettanta profondità, lo sguardo furbetto e il baffo d’ordinanza, e quella sedia da mantenere sempre alta.

 

Familiari a parte, come può mancarti un uomo così?

 

TI VOGLIAMO BENE, Emiliano Mondonico…

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.