Il Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata ha organizzato una grande serata in occasione dei 115 anni, anniversario della fondazione del Toro.

Venerdì 3 dicembre 2021 alle ore 21 al Museo del Toro si terrà la Hall Of Fame Granata 2021, l’inaugurazione della mostra “Quando lo sport diventa arte. La carriera di Angelo Cereser. L’arte di Gianni Bui” e la presentazione al pubblico del “Tour virtuale” del Museo.

Con orgoglio il Museo comunica che gli indotti di questa edizione della Hall Of Fame Granatasono: per la categoria difensori Angelo Cereser,  giocatore del Toro dal 1962 al 75, per quella attaccanti Gianni Bui, che segnò per la squadra granata dal 70 al 74, e per quella dirigenti il compianto Giancarlo Bonetto, ex presidente del Circolo Soci ed ex presidente del Collegio dei Fondatori della Fondazione Filadelfia. Alla serata parteciperanno i due ex calciatori e Marco Bonetto, figlio di Giancarlo.

 

La mostra “Quando lo sport diventa arte. La carriera di Angelo Cereser. L’arte di Gianni Bui” sarà visibile nella sala della Memoria fino a domenica 27 febbraio 2022 e celebra due ex giocatori molto rappresentativi del Torino che hanno contribuito a portare la squadra granata a vincere poi nel 1976 l’ultimo scudetto.

 

 

Il “Tour virtuale del Museo del Toro” è stato realizzato per permettere a tutti i tifosi e a chi ama il calcio e la sua storia di poter vedere il Museo del Toro anche in un modo alternativo e scoprire i tanti cimeli che sono esposti e emozionarsi per una squadra, il Torino, che grazie alle imprese di Valentino Mazzola e compagni è diventata leggenda e a cui l’UEFA ha dedicato la giornata mondiale del calcio.

In base alle vigenti indicazioni, in merito all’organizzazione degli eventi e nel rispetto del distanziamento interpersonale durante l’emergenza Covid-19, verrà trasmessa una diretta online sulla pagina Facebook del museo.

Per info:

Roberto Allasia dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 al numero + 39 339 337 04 26

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.